SATfinder

SATfinder

SATfinder è la soluzione di Tellus per le aziende che vogliono conoscere in tempo reale la posizione di persone e mezzi, consuntivare le attività svolte e di confrontarle con quanto programmato.

Nella configurazione più semplice, SATfinder consente di vedere in tempo reale la posizione delle persone e dei mezzi, di visualizzarne il percorso, di conoscere luogo e ora delle soste.

SATfinder è però molto di più di un sistema di tracking dei percorsi: nelle configurazioni più evolute, SATfinder consente di scambiare messaggi con gli autisti, di monitorare temperature, livello del carburante e altri parametri, di creare report sintetici e di dettaglio relativi alle attività svolte e agli eventi generati sul mezzo; ancora, in presenza di una pianificazione, è in grado di evidenziare gli scostamenti fra giro programmato e giro effettivo.

I punti di forza di SATfinder


La soluzione di localizzazione di Tellus è caratterizzata dall’utilizzo di una tecnologia software di elevato livello; questa superiorità tecnologica è particolarmente evidente nei casi seguenti:

  • la disponibilità di un modulo di comunicazione con dispositivi mobile consente di monitorare i mezzi e di supportare il personale sul campo
  • le funzionalità di reportistica rendono il sistema uno strumento decisionale e non solo di monitoraggio
  • la possibilità di aprire account associati ai singoli mezzi consente ai clienti dell’azienda che utilizza SATfinder di vedere la posizione dei veicoli adibiti a servirli: questo permettere per esempio a chi ha noleggiato un camion vela per la propria pubblicità di vedere il percorso seguito dal veicolo
  • il pieno controllo sul software di bordo, software applicativo e sul protocollo di comunicazione garantisce la massima estendibilità della soluzione di localizzazione
  • SATfinder richiede ridotti tempi di avviamento ed è destinato all’utilizzo da parte degli operatori con un limitato tempo di formazione.

Bacini di attrazione e di utenza

La funzione Isocrone di MARKETfinder consente di determinare la zona di potenziale attrazione di un punto vendita o di un centro commerciale, corrispondente alla distanza o al tempo che i clienti sono disposti a spendere per raggiungerlo. Ad ogni isocrona è possibile associare i valori di popolazione, famiglie, clienti posizionati al suo interno, e stimare così il potenziale di un nuovo negozio. Combinando le isocrone di tutti i punti vendita è possibile stimare la copertura territoriale ed evidenziare così le aree scoperte.

Posizione e percorsi dei mezzi

L’interfaccia utente di SATfinder consente all’operatore abilitato (e limitatamente alle flotte di sua competenza) di vedere sulla mappa:

  • la posizione del mezzo/persona (con riferimento all’ultimo invio dei dati e al campionamento eseguito)
  • il percorso completo fino a quel momento
  • la posizione degli eventi rilevati automaticamente (accensione/spegnimento motore, soste, attivazione prese di forza, apertura portellone) o inseriti dall’autista (consegna effettuata/saltata, tentata vendita, …)

La visualizzazione è possibile sia per la giornata corrente sia per una qualunque giornata precedente. E’ possibile vedere sulla mappa la posizione di ogni evento generato e aprire per ognuno una scheda informativa specifica.

Per ogni mezzo/persona, SATfinder consente di conoscere:

  • le distanze e i tempi di percorrenza del viaggio
  • l’ora dell’ultimo aggiornamento e dell’ultimo evento rilevato
  • l’orario di ogni evento generato e la relativa tipologia (sosta, accensione/spegnimento motore, …)
  • i tempi di viaggio parziali e la durata delle soste

Altre informazioni

Sfruttando le tecnologie a disposizione sui mezzi o dispositivi supplementari installati, l’operatore può anche monitorare in tempo reale una quantità di altri parametri/eventi:

  • parametri di bordo letti tramite CAN BUS (velocità istantanea, giri motore, conteggio frenate ..)
  • livello carburante (sia utilizzando dispositivi proprietari della casa costruttrice che dispositivi di terze parti)
  • apertura portelloni, attivazioni presa di forza, dati di pesatura
  • dati letti tramite sonde e sensori (per esempio, la temperatura nel vano frigo)
  • lettura di codici transponder tramite antenne fisse o dispositivi mobili connessi in bluetooth

A fronte di queste informazioni, SATfinder può essere configurato per evidenziare eventuali situazioni di allarme (temperatura troppo elevata nel vano frigo, velocità eccessiva, …); infine, è possibile abilitare lo scambio di messaggi con l’autista tramite l’apposita console di SATfinder.

Consuntivazione

Generando il report relativo ai percorsi di ogni autista/tecnico, è possibile valutare chilometraggi e tempi di viaggio, confrontando le percorrenze dei diversi mezzi nella singola giornata o di un mezzo nelle diverse giornate.

  • SATfinder consente di generare sia i report giornalieri di dettaglio (comprensivi di lista degli eventi generati) sia i report di sintesi che visualizzano le percorrenze complessive dei mezzi su base settimanale o mensile.
  • SATfinder consente anche di visualizzare sotto forma di grafico l’andamento dei parametri rilevati (velocità di percorrenza, temperature nel vano frigo,…)

Confronto con la pianificazione

SATfinder può essere integrato con il sistema di ottimizzazione dei giri visita di Tellus (PATHfinder) o con altro sistema di pianificazione già presente in azienda.

  • Il confronto tra giro programmato e giro effettivo è immediato, consentendo all’operatore una immediata verifica della qualità del servizio offerto al cliente (soste saltate, ritardi di consegna, …) e della “fedeltà” dell’autista al percorso pianificato (inversione nell’ordine delle visite, percorrenze km effettive, …).
  • Un’altra significativa funzione consente anche di evidenziare in grafico le perdite di tempo dovuti ai “ripassi” e il conseguente impatto sulle percorrenze complessive.

Tecnologia

SATfinder è un applicativo a tecnologia Web che non richiede alcuna installazione software essendo accessibile come servizio in modalità ASP:

  • l’operatore accede all’applicazione tramite un semplice browser Internet utilizzando username e password dedicati; non essendovi necessità di plug-in sul pc dell’utente, l’accesso è possibile da qualsiasi PC collegato ad internet.
  • In alternativa, l’architettura a Web Services consente l’integrazione delle funzionalità di SATfinder direttamente all’interno dei sistemi aziendali

I report possono essere generati in formato PDF o Microsoft Excel. La cartografia utilizzata in SATfinder è quella Here Maps, prevede l’utilizzo di mappe sia stradali che satellitari, garantisce una copertura mondiale e libera il cliente dalla preoccupazione degli aggiornamenti.

La localizzazione avviene tramite GPS: le informazioni relative alle coordinate e tutti i dati rilevati vengono gestiti ed inviati dalle black box installate sui mezzi o tramite un modulo di comunicazione installato sul dispositivo mobile;

  • Il software dei dispositivi è interamente controllato da Tellus, così come il protocollo di comunicazione, il che ne consente l’eventuale personalizzazione a fronte di specifiche richieste
  • La tipologia di blackbox e la presenza di hardware addizionale (sonde, visori, …) dipende dalla tipologia di eventi e parametri da monitorare e della finalità per la quale SATfinder è stato adottato in azienda

Integrazione

In aggiunta all’accesso tramite semplice browser web, un apposito modulo consente l’interfacciamento in modalità Web Services di SATfinder con il sistema informativo del cliente.

Questo tipo di comunicazione consente da un lato di incorporare le funzionalità di SATfinder all’interno di altre applicazioni aziendali, e dall’altro di produrre reportistica nel formato preferito, anche in modalità batch.

Contemporaneamente o in alternativa, SATfinder può essere configurato per fornire informazioni in altre modalità:

  • Mailing automatico: è possibile configurare SATfinder per l’invio – con frequenza prestabilita – dei report standard di SATfinder ad un elenco di indirizzi di posta elettronica
  • Allarmi: SATfinder può essere configurato per l’invio di alert via SMS o e-mail in presenza di particolari eventi (soste mancate, superamento dei valori di soglia di un parametro)

SEDI

Sede legale
Via Duchi d'Aosta, 2
33100 Udine (UD) - Italia

Sede operativa:
Via Puintat, 2
33100 Udine (UD) - Italia

LABORATORIO DI RICERCA

AREA Science Park
Padriciano 99 - Edificio R3
34012 Trieste (TS) - Italia

WEB

Website: www.tellus.it
Email: info@tellus.it